ESP
martes, 16 de enero de 2018
Mi chiamo Nicoletta e sono una delle volontarie del Servizio Civile Nazionale all’Estero
Visitas 133
Valoración: 5/5
 

Mi chiamo Nicoletta e sono una delle volontarie del Servizio Civile Nazionale all’Estero, impegnata nel progetto svolto nella sede di San José del Valle, un piccolo paesino in provincia di Cadice, in Andalusia. Il progetto si svolge in un collegio in cui convivono bambini con situazioni socio-economiche difficili, il mio compito è svolgere attività di sostegno scolastico: aiutarli a studiare per il recupero di alcune materie, a preparare un esame e a svolgere i compiti per il giorno seguente. In particolare, mi occupo delle attività sportive: portandoli in palestra, al campo di calcio, a tennis e organizzando vari tornei.

È stato un anno intenso e pieno di emozioni, dedicare un anno della tua vita in un progetto come quello svolto in questa sede, è un arricchimento sia dal punto di vista personale, che professionale. Con i ragazzi si crea un bellissimo rapporto di complicità e fiducia, giorno dopo giorno ti accorgi che ciò che cerchi di dare e trasmettere, è proporzionale a ciò che puoi ricevere. Sono sicura di finire quest’anno con un bagaglio personale e culturale arricchito e pieno di nuove conoscenze. È un’esperienza che consiglio di fare a tutti almeno una volta nella vita, l’unico lato negativo che posso esprimere, è l’impossibilità di non poter ripetere quest’avventura.

 

Dosatic S.L. © 2018
Site desarrollado por DYNAMO 3.5

Política de Privacidad